atleta su BMXSi tratta di una abbreviazione (bicycle motocross).

Questo sport, disciplina del ciclismo, nato negli anni sessanta e divenuto popolare in Italia negli anni ottanta, ha avuto un successo tale che è stato introdotto nel programma delle olimpiadi di Pechino del 2008.

Nella disciplina della BMX il percorso è molto articolato anche se breve (circa 400 metri). Questo, infatti è costituito da dossi e ostacoli di ogni tipo e la difficoltà sta nel compiere questi ostacoli il più rapidamnte possibile.

Le competizioni più importanti della BMX

  • Campionati del mondo
  • Olimpiadi estive
  • Competizioni continentali

La BMX e l’abbigliamento

Non si tratta di una abbigliamento molto diverso da quello della mountain bike. Ê molto simile con un casco e tuta in stile moto cross. Le cadute sono molto frequeti e per questo le imbottiture sono molto importanti.

Un allenamento da urlo!

L’allenamento nella BMX è fondamentale per una corretta impostazione alla gare. Un mix tra esplosività, forze e resistenza è l’ideale per eccellere in questa disciplina. Allenare le gambe, braccia ed equilibrio è imprescindibile.