cavaliere con cavalloEsistono alcune controindicazioni nel fare equitazione. In effetti non tutti possono praticarlo anche per via dello sforzo che provoca. I benefici sono molteplici ma non puó praticare equitazione (o può farlo moderatamente) chi ha problemi di:

  • malattie della colonna vertebrale
  • ernia del disco
  • alcune particolari cardiopatie.

Chi ne soffre deve  assolutamente consultare uno specialista prima di affrontare una delle discipline dell’equitazione. Questopermetterà di evitare ulteriori problemi e peggioramenti delle condizioni di salute.

Ovviamente, poi, le cadute da cavallo sono dietro l’angolo. Spesso si tende ad ostentare troppa sicurezza anche per persone principianti e ciò ccrea svariate situazioni difficili con risultati alquanto sgradevoli e pericolosi. Solamente una persona esperta può prendersi maggiori libertà anche se la sicurezza deve essere rispettata. Una caduta può prvocare traumi permanenti e talvolta anche la morte. L‘abbigliamento è molto importante per evitare piccoli traumi.