Per mantenere tonico il nostro viso bastano pochi minuti di esercizi di ginnastica facciale al giorno.                                                                            Esercizi di ginnastica facciale

1. Ginnastica facciale per gli occhi

Posizionate gli indici sotto le arcate soppracigliari.

Mentre gli indici tendono verso l’alto, stirando la pelle, gli occhi si chiudono facendo resistenza.

L’esercizio va ripetuto almeno 15 volte.

 

2. Ginnastica facciale per la fronte

Posizionate le dita sopra le arcate soppracigliari.

Mentre le dita tendono verso il basso, alziamo le arcate sopraccigliari facendo resistenza al movimento delle dita.

L’esercizio va ripetuto per 10/15 ripetizioni.

 

3. Ginnastica facciale per la bocca

Per tonificare la bocca o meglio gli angoli della bocca, inseriamo gli indici agli angoli della bocca.

Mentre gli indici spingono verso l’esterno contrastiamo questo movimento con i muscoli della bocca che rimangono a forma circolare come se pronunciassimo la vocale “o”.

Le ripetizioni per questo esercizio sono 15/20.

 

4. Ginnastica facciale per le guance

Poniamo le dita della mano contro le labbra come per voler mandare un bacio con la mano.

Mentre le guance si gonfiano come a voler gonfiare un palloncino, mantengo l’aria all’interno della bocca per qualche secondo bloccandola con le dita. Poi rilascio ed espiro.

L’esercizio va ripetuto per 10/15 ripetizioni.

 

5. Ginnastica facciale per il doppiomento

Posizioniamo il pugno sotto il mento.

Apriamo la bocca, spingendo verso il basso mentre il pugno contrasta questo movimento spingendo verso l’alto.

Ripetiamo per 10 volte.

 

Qui di seguito il video per aiutarvi nella pratica di questi esercizi.