I sali minerali sono elementi chimici imprescindibili per il normale funzionamento del organismo. Essi possono essere divisi in due tipi, secondo le necessità del corpo. Questi due tipi sono: i macrominerali (sodio potassio, calcio, fosforo, magnesio e zolfo). La loro quantità giornaliera deve essere di 100 mg. Abbiamo, poi, i microminerali (sodio, ferro, magnesio, cobalto, zinco, selenio ecc). Questi vengono anche definiti come minerali piccoli e sono necessari ma in quantità molto minori.

Nelle donne che fanno molta attività sportiva, il calcio è molto importante nella loro dieta, così come l’aumento dei minerali in generale, soprattutto nel periodo mestruale. Per questo si raccomanda una alimentazione ricca di latticini.

Per le persone che praticano sport il fabbisogno di ferro è maggiore. Questo avviene poichè le perdite di sali minerali sono maggiori nel momento dell’attivita fisica. Alimenti ricchi di ferro, qundi, sono essenziali per la dieta di uno sportivo.