snowboard

 Lo snowboarding è uno sport di scivolamento su neve nato durante gli ani Sessanta negli Stati Uniti. Lo si pratica utilizzando una tavola da snowboard, costruita a partire da un’anima di legno, corredata da lamine e soletta composte da materiale sinetico, molto simile a quello  utilizzato pner gli sci. Questo sport è  divenuto disciplina olimpionica nel 1998.  Oggi si stima che i praticanti di questo sport siano oltre  3,5 milioni.

Storia

L’ inventore dello snowboard moderno è l’ ingegnere Sehrman Poppen,che costruì una sorta di monosci per far divertire i figli sulla neve. Osservandoli, si rese conto che lo uilizzavano allo stesso modo della tavola da surf, così l’ingegnere decise di adattare l’attrezzo con dei bordi metallici, dandogli il nome di snurfer (nome che fonde snow  e surfer).

Le tecniche e il freestyle

I due stili principali derivano dalla tipologia di attrezzatura utilizzata e sono il soft e l’hard.

Soft significa uso di attrezzatura morbida, ovvero scarponi cedevoli e deformabili, tavole flessibili e bidirezionali, attacchi permissivi e tendenzialmente elastici. All’interno di questa categoria possiamo distinguere due principali specialità: il freestyle e il freeride.

Il freestylekeep calm and ride on è la disciplina più spettacolare dello snowboarding. L’obiettivo di questa tecnica è quello di eseguire manovre ed evoluzioni, i così detti tricks. I tricks possono essere svolti negli snowpark, parchi progettati appositamente, presenti nelle stazioni sciistiche, oppure, per chi ama l’adrenalina allo stato puro, nei fuoripista, sfruttando la conformazione del terreno.

Freeride è la disciplina più profonda e più pura dello snowboarding; consiste nello scendere un pendio in neve fresca seguendo liberamente una propria linea. Il freeriding, che sia alpinismo o che sia semplice fuoripista servito dagli impianti di risalita, è un’attività che comporta dei rischi in base alle condizioni della neve ed al pericolo valanghe.

Hard significa invece uso di attrezzatura rigida. È la disciplina maestra dello snowboard a livello di tecnica e conduzione della tavola in pista.

Abbigliamento da snowboard

abbigliamento snowboardLo snowboard è considerato lo sport invernale più di moda. Praticato solo da giovani, rappresenta un vero e proprio fenomeno di moda, paragonabile allo skate e all’hip hop.  Labbigliamento da snowboard è molto  particolare: tecnico ma colorato, con pantaloni da neve larghi e dai colori sgargianti, tute iper tecniche con tasche multiuso, scarponi, guanti, maschera e casco o cappello. Fra le marche piú gettonate ealla moda troviamo ad esempio Burton.