Camminata veloceL’ arte di camminare all’ aria aperta divertendosi e trascorrendo del tempo con amici, figli e nipoti.

Tecnicamente, è il perfezionameto del movimento naturale della camminata. È alla base del fitness e viene valorizzata per le sue potenzialità contro lo stress. È un gesto spontaneo e naturale che tutti siamo in grado di compiere.

È praticabile a tutte le età, anzi, è raccomandato agli over 50 che riescono a mantenersi in forma.Migliora l’umore, regola il respiro e ristabilisce i valori della pressione sanguigna e del colesterolo, combatte l’ osteoporosi.

Tuttavia non bisogna pensare che possiamo ottenere reali benifici camminando appena dieci minuti al giorno! Una piccola passeggiata quotidiana è utile a distrarre, staccare dal lavoro, rilassare, respirare un attimo. Affinché il semplice camminare possa apportare benefici al nostro organismo, occorrono, infatti, una o due ore quasi tutti i giorni. Non bisogna cioè confondere i benefici psicologici di un’attività con quelli fisici.

Bisogna essere costanti e regolari.

walking anziani

Come prepararsi al walking?

Non è un’ attività che richiede una grande preparazione. Tuttavia, è necessario fare dello stretching prima e dopo l’ attività, per preparare i muscoli e successivamente rilassarli.

Bisogna assumere la posizione corretta: spalle e collo rilassati, busto eretto, braccie piegate a 90º e pugni chiusi, can¡mminata fluida ed elastica e cercando di mantenere il respiro regolare. Idratarsi, bere acqua durante e dopo l’ allenamento e infine indossare un paio di comode scarpe, magari con la suola spessa e mobida internamente.

È consigliato preferire le ore più fresche della giornata: tardo pomeriggio, magari dopo una giornata di lavoro e sopratutto all’ all’ aria aperta e pulita, lontana dallo smog.

A chi è consigliato?

È consigliato:

  • ai soggetti in sovrappeso: non è necessario iniziare a correre senza una graduale preparazione, potrete arrecare danno alle articolazioni;
  • a chi ha molto tempo a disposione, visto che necessita almeno un ora al giorno, tutti i giorni;
  • a chi, magari avendo problemi d’ età, non può fare altri sport per una serie di limitazioni fisiche.