Le proteine

0

Le proteine sono i materiali che svolgono il maggior numero di funzioni nelle cellule di tutti gli esseri viventi. Da un lato formano parte della struttura di base dei tessuti (muscoli, tendini, pelle, unghie ecc. all'altra funzioni metaboliche e regolatorie (assimilazione di nutrienti, trasporto di ossigeno e di grassi al sangue e disattivano i materiali tossici e pericolosi). Sono anche gli alimenti che difendono l'identità di gni essere vivente poichè sono la base della struttura del codice genetico (DNA) e del sistema che regola l'identificazione di organismi estranei al corpo.

Nella dieta degli esseri umani si può distinguere tra proteine animali e vegetali. Le proteine di origine animale sono presenti nella carne, pesce, uova e latticini. Le proteine di origine vegetale si riscontrano in modo abbondante nella frutta secca, nella soia, nei legumi, nei funghi e nei cereali.

I tipi di proteine

Le proteine animali sono quelle contenute in alimenti di origine animale, quali: la carne, il pesce, il latte, le uova e i suoi derivati. Queste sono considerate di alto valore nutrizionale poichè contengono al loro interno tutti gli amminoacidi essenziali ed in giusta misura. Occorre peró prestare attenzione poichè all'interno di questo tipo di proteine si distinguono ulteriori 2 tipi. Le proteine magre sono quelle contenute ad esempio nel pollame e si definiscono tali perchè sono povere di grassi saturi. Le proteine grasse contengono invece colesterolo e grassi saturi e sono quelle contenute nella carne di manzo o di maiale. Tra tutte le proteine, prediligi quelle contenute nel pesce: il pesce con piú proteine infatti contiene meno quantitá di grassi, ma un elevato contenuto di Omega 3, antinfiammatorio ed equilibrante sul colesterolo.

 

Le proteine vegetali sono contenute nei cereali e nei legumi, ovvero in tutti quegli alimenti la cui origine non è animale. Rispetto alle altre proteine, queste sono meno complete di amminoacidi. Tuttavia è possibile superare queste carenze attraverso la combinazione degli alimenti. Esempio? Pasta e fagioli o lenticchie e patate: ricette gustose che appartengono alla tradizione e che apportano la giusta dose di amminoacidi essenziali. Ci sono peró alcuni cibi vegetali che contengono tutti gli amminoacidi essenziali nella giusta quantitá. Si tratta dei cereali contenenti piú proteine e tra questi spiccano la soia, la quinoa, l'amaranto e il grano saraceno.

Quante proteine assumere?

Le proteine dovrebbero costituire circa il 10-15% delle calorie introdotte e del nostro fabbisogno energetico. Nella dieta degli sportivi la loro presenza potrebbe essere abbondante proprio perchè questi necessitano di un forte sostegno che permetta loro di migliorare e recuperare le energie. È bene sapere peró che eccedere con le proteine o al contrario ridurle al limite non è un atteggiamento corretto per la salute del nostro corpo.



Nel caso di assunzione spropositata di proteine, come nel caso di una dieta proteica seguita per lungo tempo, gli effetti collaterali sono importanti. Il nostro organismo non riuscirá piú a demolire tutte le proteine ingerite, le quali dunque si trasformeranno in sostanze tossiche. Questo rappresenta un vero e proprio rischio soprattutto per la salute del fegato. E c'è di piú! La maggior parte delle proteine fa parte di alimenti con alta percentuale di grassi. Dunque un regime alimentare del genere diventerebbe controproducente per chi avesse intenzione di perdere peso. Di diete per dimagrire a base proteica ce ne sono svariate ma bisogna seguire sempre i giusti consigli di un medico.

 

In caso contrario, riducendo quasi al limite l'assunzione di proteine, il nostro corpo non disporrá piú di fonti da cui trarre energia. Dunque, come nel caso dei carboidrati, a bruciare saranno direttamente i nostri muscoli. Ció comporta la mancanza di forza, un senso continuo di stanchezza e fatica e difficoltá di concentrazione.

L'ideale dunque è quello di seguire una dieta varia ed equilibrata, qualsiasi sia l'obiettivo da raggiungere, che preveda l'assunzione di tutti i macronutrienti senza mai eccedere!