La massa muscolare pesa di più di quella grassa?

0
La massa muscolare è piú pesante della massa grassa?

La maggior parte delle persone che intendono mantenersi in forma e ridefinire la silhouette non è in possesso di precise informazioni circa la differenza tra massa magra, massa muscolare e massa grassa. Il problema del peso è che si pensa di risolvere tutto semplicemente seguendo una dieta ipocalorica e praticando un’attività fisica costante.

Tuttavia, esiste una grande differenza tra “perdere peso” e “perdere grasso”. Perdere il grasso in eccesso, continuando a praticare sport, non comporta necessariamente la perdita di peso. Il dubbio, quindi, è: la massa muscolare pesa di piú di quella grassa?

Massa grassa, massa magra e massa muscolare

Il peso corporeo è dato dalla somma di massa grassa e massa magra. Per massa magra si intende l’insieme di tutto ciò che costituisce l’organismo (massa proteica, glicogeno, ossa, organi, acqua e grasso primario), fatta eccezione per il tessuto adiposo. Esiste, dunque, una netta differenza tra massa magra e massa muscolare. Fondamentalmente, un chilo di grasso pesa quanto un chilo di muscolo. Tuttavia, le fasce muscolari sono decisamente più pesanti del grasso a causa di determinate differenze.

La massa muscolare pesa piú della massa grassa?

VGstockstudio || Shutterstock

La sollecitazione delle fasce muscolari corrisponde a un aumento di acqua e nutrimento per le cellule dell’organismo e un rigonfiamento dei muscoli. Quest’attività rende la massa muscolare più pesante rispetto all’ingombrante e voluminoso grasso adiposo collocato sotto la pelle.

L’espressione “il muscolo pesa più del grasso” finisce per creare notevole confusione, soprattutto perché un chilo di grasso corrisponde esattamente a un chilo di muscolo. Il peso risulta differente nella misura in cui il grasso è semplicemente meno condensato e più voluminoso del muscolo.

La perdita di peso corporeo e la ridefinizione della silhouette andrebbe quindi rivalutata in base ad altri fattori. Non bisogna solo considerare, dunque, il numero segnato dall’ago dalla bilancia. È per questo che un soggetto A con il 30% di tessuto adiposo nel corpo e un soggetto B con il 45% di tessuto adiposo corporeo possono mantenere lo stesso peso. Ci sono, peró, delle differenze sostanziali rispetto a percentuali di massa magra, massa muscolare e consumo energetico.

Massa magra e metabolismo basale

Diversi studi hanno dimostrato il rapporto diretto tra tessuto muscolare e metabolismo basale. Quest'ultimo è il livello di energia consumato dall’organismo a riposo per dar vita a tutte le sue funzioni vitali. Maggiore è la percentuale di massa muscolare e più alto è l’apporto calorico consumato.



In questo senso, pesare un po’ di più successivamente alla messa a punto di un regime alimentare corretto e un allenamento costante, ma con una buona percentuale di massa muscolare, non vuol dire aver vanificato gli sforzi.

La massa muscolare pesa piú della massa grassa?

AnastasiiaS || Shutterstock

La massa muscolare richiede un supporto metabolico maggiore di quello impiegato per mantenere lo stesso quantitativo di grasso. Il metabolismo basale finisce per bruciare le calorie assunte a livello alimentare e parte del grasso adiposo, nonostante l’ago della bilancia non sembra raggiungere il risultato tanto desiderato. Ecco perchè si dice che la massa muscolare brucia i grassi.

In questo senso è fondamentale calcolare esattamente la percentuale di massa grassa e massa magra per prendere coscienza dell’influenza che il peso delle fasce muscolari mantiene sul peso corporeo.

La percentuale media della massa grassa negli uomini è del 15-20% del peso corporeo. La quota media della massa grassa nelle donne è del 20- 30% del peso corporeo. Queste aiutano a calcolare la percentuale di massa magra e il metabolismo basale. In particolare: peso massa magra moltiplicato per coefficienti numerici, considerano la percentuale ideale della massa grassa.

Stilare un programma alimentare che tiene conto del valore del metabolismo basale e lavorare su accrescimento e definizione di massa muscolare rappresenta il modo intelligente per promuovere la percentuale di massa muscolare. Si bruciano calorie e si riduce il grasso adiposo, nonostante le lancette della bilancia non accennino a scendere. Attenzione, peró, a non strafare: la massa muscolare potrebbe far aumentare il peso!