Quali sono i migliori sport anticellulite?

0

L’attività fisica elimina la cellulite sulle gambe? È importante sottolineare come, nella maggior parte dei casi, questo non sia completamente possibile. E non vale solo per l’esercizio, ma per qualsiasi metodo anticellulite. La risposta più corretta dunque è che è possibile ridurre la cellulite sulle gambe con l’attività fisica. Anzi, lo sport è uno dei migliori metodi anticellulite, e non solo perché fa bruciare calorie, ma anche perché migliora la circolazione e aiuta il rassodamento della parti interessate.

Tuttavia, troppe donne, invece di cercare un allenamento efficace contro la cellulite, credono che esistano degli specifici esercizi per eliminarla, e questo è assolutamente impossibile.

Esercizi per far andare via cellulite

Innanzitutto, se cercate degli esercizi che siano in grado di togliere la cellulite da punti specifici delle vostre gambe, come l’interno coscia o la parte posteriore, state cercando qualcosa che semplicemente non esiste. La riduzione del grasso corporeo con il solo esercizio fisico non è possibile, e proviene principalmente da un'alimentazione equilibrata.

dieta sana e equilibrata

Rasulov || Shutterstock

Tuttavia, se state cercando consigli intelligenti e realistici su come utilizzare diversi tipi di allenamento per tutto il corpo che migliorino anche l’aspetto delle vostre gambe, allora siete sulla buona strada. Ci sono due fattori che stabiliscono se un tipo di allenamento è efficace o no contro la cellulite:

  • La sua capacità di bruciare calorie durante e dopo l’esercizio fisico.
  • La sua idoneità a stimolare meccanicamente i fibroplasti (le cellule che producono collagene ed elastica), gli adipociti (le cellule adipose), i vasi sanguigni e i vasi linfatici.

Quante calorie devo bruciare?

Partiamo dal primo fattore, ossia l’importanza di bruciare calorie durante e dopo l’esercizio fisico. Bruciare calorie durante l’attività fisica è sicuramente una buona cosa, ma è ancora meglio stimolare il sistema endocrino a bruciare più energia anche dopo, durante la giornata. In questo modo si riducono gli accumuli adiposi nel corpo (e quindi anche sulle cosce e sui glutei). È noto da diversi anni che l’esercizio cardio intenso, ad esempio la corsa veloce, ha un effetto più pronunciato sul sistema endocrino, mentre l’attività più leggera ha un effetto minimo sul metabolismo.



come bruciare calorie

MR.SOMKIAT BOONSING || Shutterstock

È molto semplice calcolare il consumo calorico, ovvero quante calorie si bruciano durante l’esercizio.  Questo incide direttamente anche sul metabolismo: più aumenta la frequenza cardiaca e respiratoria, più calorie si bruciano. Questo è un principio fisiologico di base: i polmoni e il cuore pompano sangue e ossigeno più velocemente perché si sta bruciando energia rapidamente, quindi si deve fornire ai muscoli più ossigeno, rimuovendo i sottoprodotti metabolici. In parole semplici, l’allenamento ad alta intensità è migliore di quello a bassa intensità in termini di calorie e metabolismo.

Dieta e sport anticellulite

Praticare sport aiuta anche con il miglioramento della compattezza della pelle e della circolazione sanguigna. Un tipo di allenamento che fornisce un’intensa stimolazione meccanica delle cellule adipose, migliorerà anche la condizione dei fibroplasti e dei vasi sanguigni e linfatici, rendendo l’aspetto del corpo più fermo e compatto. La stimolazione meccanica di solito è più intensa con l’allenamento ad alta intensità, ma non è una regola fissa.

L'attività fisica va sempre accompagnata da un'alimentazione sana e equilibrata. Il primo passo è eliminare tutti quegli alimenti che provocano la cellulite: cibi fritti e unti o con molti zuccheri. Oltre a escludere questi cibi, è importante bere molti liquidi: bevendo almeno due litri di acqua al giorno, il corpo è in grado di espellere i liquidi in eccesso. La cellulite infatti è un inestetismo della pelle che si deve al ristagno dei liquidi.

I migliori sport anticellulite

migliori sport anticellulite sono il body building, il nuoto agonistico e la corsa veloce. Se preferite allenarvi in palestra scoprirete che  fare squat e affondi con i pesi fornisce una stimolazione molto intensa e può aiutare a bruciare un bel po’ di calorie, soprattutto se si riposa poco fra una serie e l'altra. Ancora, il nuoto a intervalli fornisce una buona stimolazione meccanica e permette di bruciare calorie, dunque è un ottimo allenamento anticellulite. Idem per la corsa veloce, che fornisce un’intensa stimolazione meccanica ed è uno dei migliori metodi per ridurre il grasso corporeo.

cos'è il pilates

Master1305 || Shutterstock

Al secondo posto in termini di efficacia anticellulite troviamo l'HIIT (o circuiti di allenamento ad intervalli), lo spinning e i corsi di aerobica ad alto impatto. Seguono poi gli sport che provocano una moderata riduzione della cellulite: e sono la camminata veloce o la corsa lenta. Tra gli sport che hanno poco o nessun effetto sulla cellulite troviamo il pilates, lo yoga e gli esercizi per le gambe a corpo libero. Questo non significa che non servano a nulla, ma di sicuro nonsono mirati ad una vera e propria trasformazione corporea.