Le 6 controindicazioni più famose del TRX

0
Le controindicazioni più famose del trx

Il TRX Suspension training è un allenamento a corpo libero nato per preparare atleticamente i marines americani che pian piano ha conquistato i workout degli appassionati di fitness con più di 300 esercizi da praticare in sospensione. La combinazione di cavi, cinghie e maniglie danno quindi vita a un tipico allenamento TRX, un workout versatile che consente di creare esercizi alternativi rispetto agli allenamenti basati su macchinari e sollevamento pesi. Grazie al TRX noterai un aumento della massa muscolare, come mai ti saresti immaginato.

Le basi dell'allenamento di sospensione

Il sistema di allenamento funzionale sfrutta due cinghie ancorate a un punto fisso posto a circa 2 metri di altezza per allenare ogni parte del corpo e potenziare forza, flessibilità, equilibrio e core utilizzando il peso corporeo e la forza di gravità come forza di resistenza.

allenarsi con il trx in palestra

Mettere le maniglie del sistema di cinghie elastiche a una determinata altezza permette di assumere con gambe o braccia una posizione sospesa che costringe il corpo a lavorare efficacemente per conquistare un certo equilibrio ed eseguire il movimento dell’esercizio a corpo libero. Il peso del corpo e la forza di gravità sostituiscono di fatto il peso materiale e costringono i muscoli a lavorare sinergicamente per contrastare la resistenza.

Per scoprire tutti i segreti dell'allenamento TRX devi pensare che, nascendo dai marines, richiede uno sforzo notevole, anche se gli effetti e i risultati che promette sono davvero notevoli. Tutti gli esercizi per tonificare che fanno parte del circuito di TRX sono pensati per allenare tutti i muscoli e per tutte le necessità: dagli esercizi TRX per le braccia e glutei, agli esercizi di TRX per l'arrampicata o il ciclismo.

L'allenamento TRX fa male?

Il TRX suspension è un tipo di allenamento adatto a tutti a prescindere da obiettivi, età o preparazione fisica. L’assenza di pesi e la possibilità di lavorare in totale libertà consente sia agli anziani che ai più giovani di ridurre il girovita, aumentare la massa muscolare in poco tempo, migliorare la condizione generale e rinforzare dorso e addominali.



In verità tutti quei movimenti dell’allenamento a corpo libero TRX che appaiono semplici, essendo eseguiti in sospensione, richiedono un grande impegno. Ma quali sono le principali controindicazioni del TRX?

esercizi di trx per scolpire il corpo

Undrey || Shutterstock

  1. Peso – Il peso corporeo viene sfruttato come resistenza ai movimenti, ma le persone obese oppure in forte sovrappeso potrebbero trovare difficile eseguire gli esercizi a corpo libero in sospensione.
  2. Controllo – L’equilibrio precario che contraddistingue ogni esercizio TRX richiede un grande controllo neuromuscolare rispetto a un allenamento non “multiplanar”(piano orizzontale, piano frontale e piano sagittale).
  3. Stato fisico – Le persone non particolarmente allenate non possiedono quella forza necessaria nel core da potersi dedicare agli esercizi TRX in maniera corretta.
  4. Preparazione atletica– Eseguire esercizi fitness a corpo libero in modalità “sospensione” richiede una padronanza del funzionamento delle cinghie e dell’esecuzione di ogni movimento.
  5. Modalità di esecuzione – È necessario iniziare da esercizi semplici per passare a movimenti più complessi per evitare un sovraccarico vertebrale e conseguire troppa tensione a livello muscolare.
  6. Riscaldamento obbligatorio – Prima di riuscire a mettere a punto una routine leggermente più dinamica, devi considerare che l’allenamento TRX non stimola il versante cardiocircolatorio e rende necessaria una fase di riscaldamento per attivare i parametri di resistenza aerobica.

Queste controindicazioni possono essere evitate e superate con un approccio consapevole ai movimenti a corpo libero eseguiti in sospensione, magari con l'aiuto di un personal trainer competente. Infatti, iniziare a praticare TRX con un istruttore certificato è il solo modo per evitare problemi fisici o movimenti inefficienti.