L’allenamento TRX come non l’avete mai visto

0
esercizi di trx per scolpire il corpo

L'allenamento TRX o Total Resistance eXercise è diventano un allenamento cardio molto popolare da praticare in palestra o a casa. Per allenarsi occorrono solo due cavi per far rimanere il corpo parzialmente in sospensione e sfruttare il peso corporeo come resistenza. Nato negli anni ’90 come workout per la preparazione atletica dei Navy SEALS, l’allenamento TRX non ha più segreti per migliaia di appassionati di fitness interessati a potenziare contemporaneamente forza, equilibrio, flessibilità e stabilità della zona del core.



Sulla stessa linea del Calisthenics, l’allenamento TRX riesce a sollecitare tutti i gruppi muscolari e sviluppare forza, equilibrio, flessibilità e stabilità del core zone ha permesso di usarlo per i processi di riabilitazione e per la preparazione atletica in altri sport (ciclismo, nuoto, corsa, baseball e altro).

L'allenamento TRX brucia grassi?

Dopo il successo ottenuto in tutto il mondo, l’allenamento funzionale TRX non ha più segreti, soprattutto quando si tratta di delineare i sui vantaggi. Come nel caso del Crossfit, fra questi benefici, troviamo la capacità di bruciare grassi e mettere su massa. Come? Praticando con costanza i seguenti esercizi:

  • Addominali d'acciaio – L’instabilità della ginnastica funzionale spinge il corpo a reagire per stabilizzarsi attivando tutti i muscoli e in particolare gli addominali.
  • Esercizi per i glutei– Tutti gli esercizi per tonificare inseriti nell'allenamento TRX sono esercizi a corpo libero.
  • Dimagrire velocemente – Molti pensano che mettere su massa faccia aumentare il peso, anzi l’attivazione di più fasce muscolari contemporaneamente consente di bruciare un gran numero di calorie e perdere i chili di troppo.

crossfit fa bene o male?

Africa Studio || Shutterstock

  • Capacità di reazione – L’allenamento insegna un concetto di equilibrio e una nuova consapevolezza nei movimenti che può risultare utile nella routine quotidiana.
  • Forza e resistenza – I movimenti eseguiti in una situazione di equilibrio precario spinge i muscoli a lavorare e acquisire forza e resistenza.
  • Adattabilità – È sufficiente avere lo spazio necessario a disposizione per poter costruire un workout TRX per allenarsi in qualsiasi momento della giornata.

Allenamento TRX completo

Gli appassionati di fitness sfruttano alcuni principi base per sollecitare al meglio il corpo e raggiungere ottimi risultati con l'esercizio fisico. L’allenamento TRX si inserisce nella nicchia lasciata dalle differenze tra il Crossfit e il Calisthenics:

  • Principio dell’angolo – Un cambio di angolazione del corpo sposta il peso corporeo intensificando il livello di difficoltà dell’esercizio, soprattutto quando il movimento viene effettuato vicino al punto di fissaggio.
  • Principio di stabilità – Il punto di forza dell’allenamento TRX è quello di costruire un workout in cui il corpo è costretto a lavorare in una condizione di equilibrio instabile. Va da sé che più la posizione rende stabili e più l’esercizio si rivela semplice!
  • Principio del pendolo – Il movimento di oscillazione rende la posizione dell’esercizio molto instabile e costringe il corpo a lavorare più efficacemente.

allenamento funzionale di crossfit

astarot || Shutterstock

Esercizi base del TRX

Il Total Resistance eXercise si presta a una grande varietà di esercizi diversi, una caratteristica che rende l’allenamento sempre vario e mai noioso. Chi si approccia per la prima volta all’allenamento TRX può eseguire alcuni esercizi base. Eventualmente può sempre incrementare il grado di difficoltà una volta conquistata una certa familiarità con i principi del workout:

  1. Squat – È sufficiente afferrare i cavi lasciandoli morbidi, piegare i gomiti, scendere a 90 gradi poggiando il peso sui talloni e risalire mantenendo i glutei contratti.
  2. Row – In questo caso per allenare gran dorsale, spalle e braccia è possibile afferrare le maniglie, portare il peso corporeo all’indietro distendendo le braccia e facendo leva proprio sui piedi e sollevare il corpo piegando i gomiti ed evitando di alzare le spalle.
  3. Lunge – L’esercizio base TRX per far dimagrire le gambe richiede di prendere le maniglie lasciandole morbide, compiere un passo indietro, scendere con il ginocchio fino quasi al pavimento e risalire tornando nella posizione di partenza.
  4. Chest Press – In questo caso per allenare petto, tricipiti, spalle e tronco occorre afferrare le maniglie, portare il peso in avanti mantenendo le braccia tese e il tronco ben stabile, piegare e stendere le braccia reggendo i gomiti all’altezza delle spalle.