3 modi per tornare subito in forma dopo l’estate

0
ritornare in piena forma dopo le vacanze estive

Il mese di settembre coincide con la fine delle vacanze e con il ritorno alla solita routine fatta di studio e lavoro: dopo aver cercato per mesi di superare la prova costume segue, infatti, la prova per rientrare nei jeans! L'ozio e le sregolatezze alimentari dell'estate, tuttavia, finiscono spesso per lasciarci qualche ricordo decisamente non voluto, come qualche chiletto in più, fisico poco tonico e pelle poco luminosa.

Rimettersi in forma dopo l'estate, però, presenta anche degli aspetti positivi: il principale è che sicuramente non si avverte la classica ansia da dover fare tutto in fretta tipica dei mesi che precedono la prova costume. Non solo: se sarai costante nel seguire le regole che ti stiamo per svelare vedrai che queste si trasformeranno ben presto da un peso in una abitudine salutare che riuscirai a seguire facilmente lungo tutta la durata dell'anno.

1. Allenati nel modo giusto

Se vuoi rimetterti velocemente in forma non basta solamente mangiare sano e bere molto: anche l'allenamento fisico è essenziale. Non occorre sudare ore e ore in palestra per ritornare velocemente a sfoggiare un fisico magro e tonico, ma è sufficiente allenarsi due volte a settimana per un'ora scegliendo gli attrezzi giusti. Non pensare alle solite scuse per non andare in palestra: armati di forza di volontà e torna ad allenarti subito!

meglio correre o camminare

ZephyrMedia || Shutterstock



Che ne dici, meglio la camminata o la corsa? Tra i due litiganti vince l'allenamento con la cyclette: un allenamento intenso di mezzora consente, infatti, di bruciare oltre 250 calorie! Non solo: la cyclette rinforza e rende più resistente anche il sistema cardiocircolatorio e i polmoni. Altrettanto consigliabile è allenarsi con il tapis roulant: questo attrezzo, infatti, fornisce un allenamento completo per la parte inferiore del corpo. Non solo: si tratta di uno strumento molto versatile: è possibile, infatti, scegliere se correre o camminare, e se farlo in modo veloce o lento, magari alternando tra loro queste tecniche.

2. Segui una dieta detox e sana

Per rimetterti in forma dopo l'estate devi necessariamente seguire una dieta sana ed equilibrata. Valgono sicuramente i classici e ben noti consigli secondo cui dovresti mangiare almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, e optare per cibi nutrienti ma poco calorici. Esistono anche a questo scopo una serie di utili trucchi da seguire: ad esempio, scegli come spuntino spezzafame tra un pasto e l'altro alimenti che favoriscono lo smaltimento dei grassi, come gli agrumi e il pompelmo.

Non devi nemmeno abbandonare cibi ricchi di calorie pasta e pane, ma assicurati di sceglierli integrali. Gli alimenti integrali, infatti, contengono al loro interno delle fibre che favoriscono il processo di termogenesi, e cioè la combustione dei grassi accumulati all'interno dell'organismo. Evita poi quanto più possibile il sale e sostituiscilo con le spezie e il peperoncino. Privilegia carni bianche e magre, come quella di pollo o tacchino, e mangia almeno due volte alla settimana del pesce, ancora meglio se azzurro.

3. Bevi tanta acqua ogni giorno

Può sembrare un consiglio banale, ma non lo è affatto. L'acqua è assolutamente indispensabile per eliminare le tossine lasciate dagli stravizi estivi, in quanto aiuta a eliminare le scorie presenti nel corpo, a stimolare il metabolismo e, di conseguenza, a dimagrire in tempi rapidi e con facilità.

bere molta acqua per l'idratazione

Non solo: l'azione disintossicante svolta dall'acqua permette anche di idratare a fondo la pelle, facendola apparire più luminosa e tonica. Per poterti assicurare tutti questi benefici l'ideale sarebbe bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Ti sembra impossibile riuscire a bere una così grande quantità di acqua in una sola giornata? Sarai felice di sapere che esiste un metodo molto semplice per riuscirci: portati sempre dietro una bottiglietta di acqua e bevi pochi sorsi ogni mezzora, anche quando non senti una vera e propria esigenza di bere. Se bere sempre acqua ti sembra noioso puoi anche sostituirla con altre bevande disintossicanti come il tè verde, i centrifugati di frutta e verdura o il succo di pompelmo e arancia.