4 trucchi per fare dimagrire le ginocchia

0
Come avere ginocchia più magre

I punti critici in cui tende ad accumularsi il grasso adiposo cambiano da persona a persona e non sempre corrispondono a un effettivo sovrappeso. Anche se tutti sappiamo quali sono i benefici di fare attività fisica, d'altro canto uno stile di vita sedentario, un regime alimentare troppo ricco di sale e una predisposizione genetica potrebbero causare un accumulo di liquidi in eccesso in particolari parti del corpo, come le ginocchia, anche in una situazione di normo peso.

Non bisogna dimenticare che lo stress accumulato giorno dopo giorno mette in moto un meccanismo in grado di alzare i livelli di cortisolo e insulina e aumentare il senso di fame alla base dei molti sgarri alimentari. In particolare, il grasso localizzato alle ginocchia risulta davvero difficile da contrastare con una dieta ipocalorica, tanto più che il problema risulta ancora più evidente in caso di eccessiva magrezza. Però niente panico: la situazione può essere gestita attraverso una routine di piccoli comportamenti e regole d'oro che promette di contrastare ed eliminare l'accumulo adiposo a livello delle ginocchia.

Come faccio a dimagrire le ginocchia?

Eliminare il grasso localizzato proprio intorno alle ginocchia non è una missione impossibile, ma richiede costanza, impegno e pazienza. Purtroppo non è sufficiente stare attenti alla linea o allenarsi un paio di settimane per ottenere i primi risultati apprezzabili. Ci vorranno mesi e mesi prima di cominciare a vedere le ginocchia un po' più snelle. Non resta che scoprire qualche trucco per sapere come dimagrire le ginocchia e iniziare a intervenire sul problema antiestetico!

Grasso sulle ginocchia addio

Africa Studio || Shutterstock



Per snellire le ginocchia è importante tenere in considerazione tutti i fattori che in primis ti hanno portato ad accumulare grasso. Innanzitutto cerca di scegliere solo gli sport ideali per chi ha problemi alle ginocchia, poi segui tutti i nostri consigli e non te ne pentirai.

1. Alimentazione

La dieta equilibrata è un aiuto indispensabile per dire addio al grasso localizzato intorno alle ginocchia visto che contribuisce a eliminare il grasso adiposo del corpo e quindi anche il grasso a livello delle ginocchia. La regola generale per ridurre la circonferenza del ginocchio è quella di mantenere un regime alimentare equilibrato, povero di grassi e ricco di verdura e frutta.

Il menu quotidiano deve lasciare spazio ad alimenti antinfiammatori e drenanti come ananas e kiwi in grado di combattere l'accumulo di liquidi e ridurre i gonfiori localizzati, deve proporre una buona quantità di fibre per favorire la funzione intestinale, deve limitare il consumo di latte e formaggi e deve evitare zucchero e dolci.

2. Attività fisica

L'esercizio fisico deve includere un discreto mix di allenamento cardiovascolare e aerobica in modo da migliorare l'afflusso di sangue e aumentare l'ossigenazione dei tessuti e una dose di esercizi diretti a promuovere il tono muscolare. È arrivata l'ora di dire "grasso sulle ginocchia addio"! Bastano alcune piccole attenzioni quotidiane come una camminata all'aperto o sul tapis roulant oppure una passeggiata in bicicletta per costruire una ruotine aerobica.

Cosa significa squat

Syda Productions || Shutterstoc

Gli esercizi mirati, poi, devono riuscire a completare l'allenamento aerobico con movimenti studiati per modellare e assottigliare le ginocchia:

  • Affondi (posizione in piedi, schiena dritta, passo in avanti, piegamento del ginocchio ad angolo retto e discesa verso il basso con l'altra gamba)
  • Squat (posizione in piedi con gambe distanziate, discesa verso terra, flessione delle ginocchia, schiena dritta e ritorno alla posizione di partenza)
  • Ponte (posizione supina, caricare il peso sulle spalle, sostenere il bacino con le mani, stendere le braccia, mantenere le ginocchia piegate, portare le gambe in alto e mantenere la posizione per qualche secondo prima di riscendere in posizione)

3. Massaggi localizzati

La sana alimentazione e l'attività fisica devono essere accompagnati da massaggi localizzati se si ha intenzione di potenziare l'effetto positivo su circolazione sanguigna e drenaggio linfatico. I massaggi localizzati possono potenziare la loro efficacia sul ristagno di liquidi in eccesso intorno alle ginocchia attraverso l'applicazione di una crema anticellulite a base di alghe o fanghi.

3. Tisane drenanti

Un consiglio molto utile per contrastare l'accumulo di grasso intorno alle ginocchia è quello di bere bevande drenanti e depurative. Le erboristerie e i negozi specializzati online propongono diversi preparati a base di erbe officinali destinati a promuovere la diuresi ed eliminare i liquidi in eccesso: semi di finocchio, liquirizia, foglie di betulla o radice di zenzero.