I 6 migliori esercizi dell’allenamento in sospensione TRX

0
Gli esercizi perfetti da fare con il TRX

Una delle tipologie più famose di allenamento funzionale è stata inventata negli anni '90 da un Navy Seal americano: Randy Hetrick. Inventò l'unico strumento necessario a svolgere l'allenamento, cuccendo tra loro pezzi di tessuto e cinghie di nylon prese dal suo paracude. Hai capito di che sport stiamo parlando? Si tratta dell'allenamento TRX, impara subito i migliori esercizi per fare allenamenti al TRX, non ti sarai mai sentito così in forma.

Gli esercizi perfetti per l'allenamento TRX

Non hai mai sentito parlare di TRX? Non sai che cos'è l'allenamento in sospensione TRX? È un efficace allenamento funzionale e per poterlo praticare ti servono solo i cavi TRX inventati dall'ex Marines, oggi se ne trovano moltissimi in commercio. Gli altri strumenti a cui non potrai assolutamente rinunciare sono il peso del tuo corpo e l'azione che la forza di gravità vi esercita, questi saranno i veri responsabili dei benefici che puoi ottenere dall'allenamento TRX.

Fare allenamenti TRX in sospensione

4 PM production || Shutterstock

Puoi allenarti con il TRX ovunque ci sia una struttura alta almeno due metri a cui poter assicurare le corde elastiche. Se non hai tempo per andare in palestra o al parco, puoi realizzare ogni giorno un programma di esercizi diverso allenandoti con trx a casa. In questo modo potrai lavorare al miglioramento delle prestazioni e della funzionalità di tutto il corpo. Cosa aspetti ad imparare tutti i trucchi per fare allenamenti total body con il TRX? È super efficace e divertente!

1. Potenziamo gli addominali

Chi non vorrebbe avere addominali d'acciaio in un mese? Durante gli allenamenti al TRX, l'addome è la parte del corpo che lavora in modo funzionale al rafforzamento di tutti gli altri tuoi muscoli. Mentre svolgi questi esercizi migliorerai equilibrio e stabilità perchè andrai a rafforzare tutto il core e i muscoli stabilizzatori.

1. Crunch: probabilmente conoscete questo esercizio e siete abituati ad eseguirlo a corpo libero, con il TRX diventa ancora più efficace. Parti in posizione supina su un tappetino con le mani sotto la nuca. Inserisci i piedi nelle apposite maniglie e tieni le gambe piegate a 90º, ora tenendo le gambe fisse, esegui un movimento che porti il petto vicino alle ginocchia, per poi tornare giù e ricominciare.

2. Plank: se vi capita spesso di svolgere esercizi addominali per eliminare la pancia gonfia, anche questo esercizio vi risulterà familiare. Anche in questo caso, però, la versione con TRX risulta nettamente più efficace. Parti da una posizione prona e appoggia in collo del piede nelle maniglie dell'attrezzo. Poggia le mani a terra con la stessa ampiezza delle tue spalle e allinea tutto il corpo, rimani il più possibile in questa posizione contraendo glutei e addominali.

VGstockstudio || Shutterstock



Se vuoi dare un twist a questo esercizio e vuoi renderlo degno degli esercizi dei marines per l'allenamento TRX a livello avanzato, appoggia gomiti e avambraccia a terra, anzichè le mani. Lo sforzo si fa più intenso in questo modo, ma evita l'upgrade se non ti senti abbastanza allenato.

3. Pike: si tratta di una "verticale a metà". Parti nella stessa posizione della Plank, ma questa volta non dovrai stare immobile, dovrai invece avvicinare i piedi al petto, ruotando la testa. In parole povere vi ritroverete con il corpo a formare una "V" rovesciata, torna nella posizione di partenza e ricomincia.

2. Rendiamo spalle e braccia ancora più forti

Ricorda sempre di partire con l'esercizio più semplice, per poi aumentare la difficoltà mano a mano che prenderai sicurezza con l'attrezzo e i tuoi movimenti. Ti stai ancora chiedendo se funziona davvero l'allenamento trx? Aspetta di vedere come saranno forti e toniche le tue braccia, anche dopo i primissimi allenamenti.

1. Spinte per tricipiti a presa stretta: parti con i piedi leggermente dietro al livello del TRX e afferra le maniglie conpresa prona. Tendi le braccia in avanti e inclinati con il busto nella stessa direzione, devi essere perfettamente retto, con il busto in linea con le gambe. Ora tenendo i gomiti stretti vicini al busto, scendete con il petto mentre flettete le braccia, sfiorate le mani e tornate su.

Il trx ti permette di fortificare braccia e spalle

Vladimir Pisarenko || Shutterstock

2. Dips: posiziona i piedi allo stesso livello del TRX, appoggia le mani all'attrezzo e avanzando con le gambe, finget di sedervi su una sedia. Se  hai le braccia tese e le gambe piegate sei nella posizione corretta, a questo punto fletti le braccia e tenendo i gomiti sempre vicini al tronco tornate su, assicurandovi che le mani stiano le più ferme possibili durante l'intera esecuzione.

3. Piegamenti sulle braccia: Abbassa il TRX di modo che quasi tocchi terra. Parti in posizione prona e appoggia il collo del piede all'interno dellle maniglie. Ora mani appoggiate a terra, gambe e braccia distese, puoi iniziare ad eseguire i normali piegamenti sulle braccia, scendi velocemente ma controlla la risalita. Per intensificare lo sforzo alza il TRX, più alte saranno le maniglie, più faticoso sarà l'esercizio.