Fare addominali fa venire mal di schiena?

0
È vero che allenare gli addominali fa male alla schiena?

Mai sentito parlare di lombalgia? Si tratta del dolore alla zona bassa della schiena, uno dei disturbi più frequenti dei tempi moderni che causa assenza dal lavoro e diversi problemi di natura sociale.

Proprio quel dolore che si irradia nella zona lombare e sacrale della colonna vertebrale e finisce per coinvolgere glutei, gambe e zona dorsale spinge le persone a evitare particolari sforzi fisici e a rinunciare ad attività sportive e sociali. Ma non tutti gli sport fanno male alla schiena, anzi sappiamo che nuotare a dorso fa bene alla schiena e se vuoi perdere peso, allenati con gli stili migliori per dimagrire con il nuoto.

Come allenare gli addominali senza avere mal di schiena

La verità è che la molte persone che soffrono di lombalgia, non è a conoscenza del legame che sussiste tra i muscoli addominali e il mal di schiena, nemmeno che la lombalgia è un disturbo che si può gestire in modo poco invasivo, semplicemente allenando la fascia addominale. Conosci l'allenamento funzionale? Tra i benefici che puoi ottenere dall’allenamento TRX, per esempioc'è proprio la possibilità di rafforzare la muscolatura di tutto il corpo, con particolare atenzione alla fascia lombare, al core e ai muscoli stabilizzatori tra addome e schiena.

Modi per fare addominali senza rischiare il mal di schiena

holbox

I muscoli addominali creano una cintura che racchiude la cavità splancnica, interviene nel processo di espirazione, contribuisce nella stabilizzazione della colonna vertebrale e aiuta nell’espletamento di alcune funzioni fisiologiche.

Va da sé che l’allenamento della muscolatura della fascia addominale non può essere considerato un fatto unicamente estetico ma un metodo per rafforzare la muscolatura che promuove la postura e consente il corretto funzionamento dell’organismo. Ma anche se non è solo un fatto di bellezza, a tutti interessa trovare i giusti modi per avere la pancia piatta con gli addominali, scegli gli esercizi e comincia subito!



I classici esercizi di tonificazione e potenziamento della muscolatura addominale in posizione supina, presuppongono che il bacino venga portato il più vicino possibile al torace, semplicemente sollevando il tronco oppure gli arti inferiori. Tuttavia esistono moltissimi esercizi diversi per allenare l'addome, pensa che sono stati pensati anche esercizi addominali da fare in gravidanza, eseguili nel modo corretto e non correrai rischi.

Esercizi per evitare il mal di schiena con gli addominali

Fino a qualche tempo fa correva voce che al mal di schiena corrispondono addominali molto deboli, si tratta di un falso mito, infati i muscoli erettori del rachide difficilmente si presentano deboli. In realtà i muscoli della fascia addominale sono semplicemente “deboli” rispetto all’eccessiva contrazione della muscolatura lombare.

Allena gli addominali senza procurarti dolore alla schiena

Gabriel Georgescu || Shutterstock

Questo significa che la routine di esercizi di una persona con problemi di schiena deve comprendere sia un movimento di allungamento globale dei muscoli, che alcuni esercizi di rafforzamento dei muscoli addominali, dei glutei e dei muscoli stabilizzatori del tronco e degli arti inferiori. Per chi soffre di mal di schiena, uno degli allenamenti più adatti è il TRX, scopri tutti i trucchi per fare allenamenti total body con il TRX per poter fare training completi alleviando il mal di schiena.

Fortunatamente esiste una moltitudine di esercizi in grado di migliorare la forza e la tonicità dei muscoli addominali, che stabilizzano la colonna vertebrale e il bacino, limitando gli episodi di lombalgia. Impara gli esercizi addominali per eliminare la pancia gonfia, ti sentirai subito più forte e tonico.

Esercizio 1

  • Sdraiati supino con gambe piegate, piedi a terra e mani dietro la nuca.
  • Espira profondamente sollevando le spalle da terra e avvicinando il busto al bacino.
  • Inspira lentamente e torna alla posizione di partenza.
  • Ripeti l’esercizio per 15 volte.

Esercizio 2

  • Posizionati in piedi con schiena e testa appoggiate al muro.
  • Ruota il bacino in avanti in modo da far aderire la zona lombare alla parete.
  • Mantieni i piedi in avanti.
  • Scendi fino a formare un angolo retto tra le cosce e le gambe.
  • Tieni la schiena appoggiata al muro senza inarcarla.
  • Tieni la posizione per 20 secondi e rialzati pian piano.

Ecco i primi esercizi, ma non è finita qui! Se stai cercando uno sport per dimagrire pancia e fianchi ci sono moltissimi altri esercizi ad attenderti, dovrai solo scegliere quelli che preferisci e che fanno al caso tuo.

Allenare gli addominali non fa male alla sciena

holbox || Shuterstock

Se al momento non ti senti abbastanza preparato per svolgere questi esercizi da solo, o piuttosto vuoi ottenere il massimo dalle tue prestazioni, chiedi aiuto ad un professionista che ti segua e ti motivi nell'esecuzione, ti diamo qualche consiglio su come scegliere il Personal Trainer perfetto per te e l'allenamento continua!

Esercizio 3

  • Sdraiati per terra in posizione supina con le gambe piegate, piedi a terra e mani lungo i fianchi.
  • Spingi il bacino verso l’alto.
  • Tieni la posizione per qualche secondo con i glutei contratti.
  • Scendi lentamente.
  • Ripeti il movimento per 15 volte.

Esercizio 4

  • Mettiti a terra a carponi.
  • Solleva una gamba ed estendi contemporaneamente il braccio opposto.
  • Mantieni la posizione per qualche secondo.
  • Riabbassa sia la gamba che il braccio.
  • Fai 15 ripetizioni.
  • Riposa un minuto.
  • Cambia lato.